Stampa
Visite: 105

Crackers ai Semi di Girasole

I crackers ai semi di girasole lino zucca e birra, nascono per accontentare il piccolo di casa (a giorni maggiorenne) che adora il salato. p>

Sentivo il bisogno di mettere di nuovo le mani in pasta e far ripartire il blog, così dopo aver tolto qualche ragnatela qua e la, adesso è pronto ad accogliere nuove ricette che possano riempire questo nuovo anno e che possano inondare le vostre cucine di profumo di bontà.

La ricetta di questi crackers è di facile realizzazione non occorre essere chef, i tempi di preparazione sono abbastanza ristretti e una volta pronti sono perfetti da assaporare ad ogni morso, da condividere con gli amici insieme ad un aperitivo oppure per ogni volta che avete voglia di fare una pausa croccante.

I semi e la birra conferiscono a questi crackers un sapore e un odore unico. Non vi resta che scaldare il forno rimboccarvi le maniche e mettere le mani in pasta...

Carmen

crackers semi di lino slide ant 2

Ingredienti

500 g di farina semola rimacinata

3 cucchiai di semi (io ho messo un mix di girasole lino e zucca)

5 g di sale

15 g di lievito di birra fresco

6 cucchiai di olio di semi di girasole

100 ml di birra

acqua quanto basta

Preparazione

Versate la farina in una ciotola, poi unite i semi di girasole, il sale e il lievito fresco sciolto in poca acqua tiepida, quindi impastate unendo 4 cucchiai di olio e la birra a temperatura ambiente.

Man mano che impastate unite poca acqua alla volta, quanto basta per ottenere la giusta consistenza.

Formate una palla, infarinatela copritela e lasciatela riposare 20 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, stendete la pasta molto sottilmente, ritagliate tanti quadrati e sistemateli su una grande teglia rivestita da carta forno.

Spennellate con il restante olio.

Man mano che li preparate, cuocete i vostri crackers in forno a 180° (ventilato) per 8/10 minuti, finché non saranno dorati.