Stampa
Visite: 227

Crispelle di Riso

Le crispelle di riso o zeppole di riso, sono dei dolci tipici del catanese.

Vengono preparate per festeggiare tutti i papà in occasione della festa di San Giuseppe, anche se ormai da tempo sono la buona conclusione del pranzo tutto l'anno.

Con questa ricetta vince la tradizione e il gusto, sono quei dolci che con pochi ingredienti ti conquistano.

L'impasto di riso aromatizzato all'arancia, reso croccante da una buona frittura addolcito da una colatura di miele e una spolverata di zucchero a velo, garantiscono dei risultati eccellenti.

I dolci fatti in casa profumano sempre di buono: semplici o estrosi coccolano i sensi ma soddisfano anche l'appetito.

La ricetta per questa occasione è della mia amica Nerina Caramma.

Ci siamo conosciute anni fa durante un corso, poi come di solito succede ci si perde un po'; la famiglia, il lavoro, ci si allontana un po' ma non ci si perde mai davvero.

Questa ricetta non poteva che essere sua è una di quelle ricette: povere, semplici, genuine senza troppi sfronzoli senza grandi effetti scenografici nella presentazione ma che riesce a conquistarti proprio per questo.

E' una ricetta di famiglia una di quelle che lei preparava fin da piccola con la mamma e che ormai fa a memoria per: figli, nipoti, fratelli e sorelle.

In questa ricetta noterete l'assenza del latte; con il tempo e negli anni per via delle intolleranze è stata una scelta quasi obbligata che però nulla toglie al risultato finale che in questo modo può deliziare il palato tutti.

Grazie Nerina.

Io intanto vi lascio alla preparazione delle crispelle di riso e preparo la cucina per accogliere la prossima amica con una nuova ricetta.

Carmen

crispelle di riso big

Ingredienti

500 g di riso per minestre

200 g di farina 00

1 bustina di lievito per dolci

succo e scorza grattugiata di un'arancia

1 pizzico di sale

1 litro d'acqua

olio q.b.

miele d'arancia q.b.

zucchero a velo

cannella

Preparazione

Versate in una capiente pentola un litro di acqua fredda, il riso e il pizzico di sale, fate cuocere fino a cottura a fuoco lento aggiungendo altra acqua se necessaria.

A cottura ultimata lasciare raffreddare per un alcune ore.

Quando il composto sarà freddo, aggiungete la farina setacciata a poco a poco e la bustina di lievito.

Sistemate il composto in una sac a poche e friggete poco per volta dei bastoncini delle dimensioni che desiderate.

Infine scaldate la quantità di miele che volete usare , insieme ad un pizzico di cannella e un po' di succo d'arancia.

Versate poi sulle crispelle di riso, aggiungete una spolverata di zucchero a velo e servite.